Scuola Media Vaccina - Andria

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

ALBO PUBBLICO

Pubblicazione Graduatorie definitive d'Istituto docenti di 1^-2^-3^fascia a.s.2019-20.Decreto

albo PUBBLICO

Pubblicazione graduatoria di 1^Fascia personale ATA-Decreto

Pubblicazione Graduatoria di 2^fascia personale ATA a.s.2019-20-Decreto

Albo pubblico

Pubblicazione graduatorie definitive 3^fascia personale ATA-Decreto

ALBO PUBBLICO

Elenco libri di testo a.s. 2019-2020

Convocazione organi collegiali

Collegio docenti 26 settembre 2019


Viaggio nella scienza

E-mail Stampa PDF

Il 22 febbraio le classi prime delle sezioni H ed L della scuola secondaria di primo grado “P. N. Vaccina” di Andria accompagnate dai docenti Felicia Alicino, Rossella Leonetti, Luigi Bartoli, Rosanna Doria si sono recate presso “La Cittadella mediterranea della Scienza” di Bari.E’ stato lì che è iniziato il loro viaggio guidato nella scienza e l’acqua è stata al centro del loro interesse.Incuriositi ed increduli tutti si sono lasciati affascinare dai vari exhibits disposti nell’ampio spazio della struttura. “Osservare-La vite di Archimede-, una strumentazione del III sec. a.C., che serviva, per prelevare l’acqua dal pozzo, girando semplicemente una rotella, senza affaticarsi, è stato fare un salto nel passato” ha dichiarato Nicola Ceci, alunno della I H.I marchingegni presenti hanno permesso ai ragazzi di

verificare le proprietà fisiche dei fluidi.Semplice, colorata, ma ben esplicativa del fenomeno è apparsa la - Ruota di Lorenz -, una ruota, che gira in modo imprevedibile grazie all’energia generata dall’acqua, che riempie dei bicchieri affissi su di essa: è la dimostrazione della Legge del Caos alla base dei fenomeni metereologici su piccola scala.Ancora il - Vortice -, per dimostrare come l’energia utilizzata da uno dei ragazzi, nel muovere la manopola, si possa trasformare in energia cinetica dell’acqua, che si muove con moto rotatorio lungo le pareti del cilindro, creando un vortice.E la pressione varia con il variare della velocità dell’aria? La risposta l’hanno ricavata, osservando il – Tubo di Venturi -.Un grande pannello di vetro con acqua, sabbia e argilla ha reso chiaro il fenomeno della sedimentazione: la sabbia costituita da particelle più pesanti si è depositata sul fondo, mentre l’argilla più in alto, creando una striatura di colore diverso.L’esperienza laboratoriale, poi, ha concluso questo meraviglioso viaggio. I ragazzi hanno verificato come la diversa densità di alcuni liquidi dallo sciroppo, all’olio, al sapone permette il galleggiamento di corpi solidi all’interno dei fluidi stessi. Cosa straordinaria è che questi cubetti di alluminio, legumi, ad esempio, si sono posizionati in corrispondenza del liquido di pari densità.Un’esperienza fantastica, che rimarrà viva nel cuore degli alunni, che per qualche ora si sono sentiti al centro del mondo.

classe I sez. H

 

Scuola Secondaria di 1°Grado "P.N.Vaccina"

Ufficio di Presidenza: C.so Cavour, 194 - 76123 Andria (BT)

Tel.: 0883/246259 - Fax: 0883/591436

e-mail: BAMM294009@istruzione.it - P.E.C.: BAMM294009@pec.istruzione.it

Codice univoco per la fatturazione PA: UFF773


You are here: